Divertirsi con il Legno Prodotti per il Fai da Te

Da qualche anno a questa parte la nostra ditta ha inserito, nel già vasto repertorio di articoli trattati, anche per il Fai da te, degli articoli molto importanti per questo settore di mercato ovvero i Pannelli Compensati, con svariate tipologie di pannelli e di misure disponibili. Se poi aggiungiamo il vantaggio del “taglio su misura”, su specifica del cliente, di tali articoli, fatta quasi sempre in tempo reale o con piccole attese, possiamo dire che il quadro è completo. E lo completa ancora meglio la presenza di articoli di ferramenta (dalle viti a svariati tipi di staffe e piastre di fissaggio), degli impregnanti e delle vernici da legno.

Pannelli Compensati

Pannello Compensato di Betulla Russa

Pannello Multistrato Fenolico Pino Cileno

Pannelli Listellari Okumè

Pannelli Lamellari 3S Abete

Pannello Lamellare a lista intera

Pannello Lamellare a lista intera Abete

Pannello Medium Density Frame o MDF

Pannello Oriented Sheet Board o OSB



Impregnanti per Legno
Ormai da quindici anni, la nostra azienda utilizza e commercializza impregnanti e vernici per legno, che in parte vengono utilizzate per l’impregnazione dei materiali da tetto (travi perline, listelli….) che ultimamente viene fatta in modo automatico con una macchina specifica detta Impregnatrice. In ogni caso si trovano a magazzino impregnanti e vernici per legno in svariate tipologie e colorazioni, anche in confezioni minime (1 litro o 750 cc) comode ed utili per che non debba fare grossi lavori. Sono comunque presenti anche altri formati di confezioni di impregnanti , quali i 4 litri, i 5 litri e i 25 litri.

Tutte queste tipologie di impregnanti e vernici sono rigorosamente all’acqua, quindi non danno odore ed asciugano molto velocemente, ideale, quindi, anche per applicazioni anche all’interno. Molto valide sono le vernici di finitura all’acqua che, applicate al prodotto già trattato con impregnante, lo rendono perfettamente resistente agli attacchi degli agenti atmosferici, anche se sottoposto a cambiamenti climatici. Infatti si sa che il legno, soprattutto in particolari periodi dell’anno, quando le temperature esterne da 20° durante il giorno scendono a 4-5° durante la notte, subisce delle modificazioni anche dimensionali non di poco conto. La finitura a solvente (flatting) per sua natura cristallizza e si irrigidisce, non sopportando le dilatazioni del legno. Così si crepa, si fessura e lentamente inizia a sfogliarsi.

Tutto ciò non avviene con la finitura all’acqua che, non cristallizzando, crea una pellicola elastica sulla superficie del legno che riesce a seguire le dilatazioni del materiale. Taglio su misura Da quando sono stati introdotti i pannelli compensati, si è venuto subito a creare la necessità di poterli sezionare a misura del cliente. E’ stata quindi installata una squadratrice Tecnomax con la quale vengono realizzati tutti i tagli richiesti dall’ormai vasta clientela dei pannelli e non solo.